sabato , dicembre 10 2016
Breaking News
Home / Viaggi e Turismo / LE CINQUE TERRE – Partendo dalla Spezia si arriva a…
cinque-terre

LE CINQUE TERRE – Partendo dalla Spezia si arriva a…

SENTIERI DEL C.A.I.

sentieri-del-c-a-iPer gli appassionati di escursionismo numerosi sentieri tracciati dal C.A.I. percorrono il territorio del Parco offrendo suggestivi ed indimenticabili panorami.
Il sentiero n°1, ad esempio, sale sul crinale dominando dall’alto l’incomparabile paesaggio delle Cinque Terre, tra boschi e spazi aperti.
Numerosi altri sentieri si snodano dai cinque paesi tagliando trasversalmente il territorio del Parco. Sono itinerari panoramici, naturalistici, alcuni interessanti anche sotto il profilo urbanistico e architettonico

 

IL SENTIERO AZZURRO

il-sentiero-azzurroIl sentiero n°2 , conosciuto come il “Sentiero Azzurro”, è l’itinerario classico che collega i cinque borghi marinari attraverso una lunghezza complessiva di circa 12 chilometri. Questo percorso litoraneo, caratterizzato da mulattiere acciotolate e gradinate, offre suggestivi sguardi al paesaggio naturale e a quello antropico, singolare per i terrazzamenti, in uno straordinario scenario colorato dal cielo, dal mare e dalla terra e profumato dalle piante della macchia mediterranea. Di facile percorrenza, presenta restringimenti del tracciato.

LA VIA DEI SANTUARI

la-via-dei-santuariOgni borgo delle Cinque Terre possiede un santuario al quale si può facilmente accedere percorrendo appositi sentieri.
La “Via dei Santuari” collega questi suggestivi luoghi di culto attraverso facili percorsi, ognuno dei quali con caratteristiche paesaggistiche differenti.
Un itinerario insolito, singolare via di pellegrinaggio, interessante dal punto di vista storico in quanto custode delle antiche origini contadine dei cinque paesi.

LA VIA DELL’AMORE

la-via-dellamoreLa “Via dell’Amore”, spettacolare percorso intagliato nella roccia a strapiombo sul mare, è un tratto del “Sentiero Azzurro” che collega i paesi di Riomaggiore e Manarola.E’ un itinerario turistico che in ogni stagione dell’anno incanta i suoi visitatori per la bellezza del mare e della natura selvaggia e per la singolare morfologia delle rocce. Lungo il sentiero sono posizionate panchine che permettono di riposarsi, ascoltando il rumore delle onde e il cinguettio degli uccelli.

TORRE GUARDIOLA

torre-guardiolaAll’interno del territorio di Riomaggiore, nell’area dell’ex batteria Racchia, vecchie fortificazioni militari sono state recuperate e trasformate nel Centro di Educazione Ambientale Torre Guardiola. L’itinerario rappresenta una vera e propria immersione nella natura, alla scoperta della vegetazione e dei suoi profumi, ideale punto di osservazioni ornitologiche grazie ad esperte guide naturalistiche.
All’interno del Centro si snoda il “Percorso della Scrittura”, dove è possibile creare testi ispirati al meraviglioso

User Rating: Be the first one !

Autore Max

Check Also

manarola

Manarola – Cinque Terre – Liguria

Manarola All’origine del nome “Manarola” rimane tuttora un mistero, dal momento che sono diverse le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *