sabato , dicembre 10 2016
Breaking News
Home / News / Rifiuti elettronici punti vendita Leroy Merlin

Rifiuti elettronici punti vendita Leroy Merlin

Rifiuti elettronici:a Vicenza e Verona la raccolta differenziata si fa in negozio. Ecolight porta le EcoIsole intelligenti in altri due punti vendita Leroy Merlin

Rifiuti elettronici – I nuovi cassonetti automatizzati di prossimità permettono il conferimento gratuito di piccoli utensili ed elettrodomestici, lampadine a risparmio energetico esauste e cellulari. Il consorzio RAEE: «È una risposta concreta all’Uno contro Zero»

Rifiuti elettroniciSi fa in negozio la raccolta differenziata di cellulari, piccoli elettrodomestici, elettroutensili e lampadine a risparmio energetico non più funzionanti. Nei punti vendita Leroy Merlin di Torri di Quartesolo (Vicenza) e di San Giovanni Lupatoto (Verona) sono arrivate le innovative EcoIsole RAEE. Ecolight, consorzio nazionale per la gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, ha posizionato oggi, giovedì 28 aprile, i primi due cassonetti intelligenti delle province di Vicenza e di Verona dove i cittadini possono conferire gratuitamente piccoli elettrodomestici, elettronica di consumo, lampadine a risparmio energetico e neon non più funzionanti contribuendo ad un maggiore rispetto dell’ambiente. I rifiuti elettronici rappresentano infatti un’importante risorsa: essendo riciclabili per oltre il 90% del loro peso, se correttamente raccolti e trattati, possono fornire significativi volumi di materie prime seconde come plastica, metalli e vetro. I piccoli rifiuti elettronici in particolare sono quelli più difficili da raccogliere: si stima che solamente il 20% segua un corretto percorso di raccolta, recupero e smaltimento.

«Nata all’interno del progetto europeo Identis WEEE, la nostra EcoIsola è una risposta innovativa e automatizzata per incrementare la raccolta dei piccoli rifiuti elettronici, tracciando lo stesso rifiuto», spiega Giancarlo Dezio, direttore generale di Ecolight tra i maggiori consorzi nazionali per la gestione dei RAEE. «Il posizionamento in aree commerciali ad alta frequentazione agevola il cittadino-consumatore nel conferire correttamente il proprio rifiuto elettronico. Inoltre, l’EcoIsola RAEE dà una risposta concreta agli obblighi che l’Uno contro Zero prevede per la Distribuzione: per i negozi con più di 400 mq di superficie di vendita di apparecchiature elettroniche c’è infatti l’obbligo di ritirare i piccoli RAEE gratuitamente».




Leroy Merlin rinnova il proprio impegno a mettere a disposizione aree dei propri negozi dove posizionare le innovative EcoIsole: dopo Marcon e Mestre, l’istallazione dei cassonetti intelligenti a Vicenza e Verona permette al Veneto di aggiudicarsi il primato di regione con il maggior numero di punti vendita Leroy Merlin dotati di EcoIsole. «L’attenzione all’ambiente e il coinvolgimento dei nostri stakeholder in questo percorso hanno sempre contraddistinto il nostro operato», spiega Davide Alaimo, capo progetto Supply Chain Leroy Merlin. «Riteniamo sia fondamentale operare nel rispetto della comunità e in quest’ottica pensiamo sia giusto mettersi al servizio dei consumatori e dei cittadini, attraverso progetti che contribuiscano a migliorare la sostenibilità dei consumi».

Come funziona? L’EcoIsola ha dimensioni contenute (1,5×1,2×1,5 metri) ed è interamente automatizzata. Al consumatore è sufficiente indicare il tipo di prodotto da smaltire (se un piccolo elettrodomestico o una lampadina) e identificarsi strisciando la Carta regionale dei servizi. La macchina sbloccherà lo sportello dove inserire il rifiuto. A conferma dell’avvenuto conferimento, al termine sarà rilasciato uno scontrino. Quando i contenitori interni sono pieni, la macchina avvisa i tecnici per lo svuotamento via sms. I rifiuti conferiti vengono così tracciati dal momento del conferimento fino al trattamento e recupero, nell’intento di prevenire il traffico illegale dei RAEE. Inoltre, i cittadini avranno sempre la certezza che i materiali conferiti seguiranno la filiera corretta e che il loro gesto porterà benefici all’ambiente.




Ecolight – Costituito nel 2004, è uno dei maggiori sistemi collettivi per la gestione dei Raee, delle Pile e degli Accumulatori. Il consorzio Ecolight, che raccoglie oltre 1.500 aziende, è il secondo a livello nazionale per quantità di immesso e il primo per numero di consorziati. È stato inoltre il primo sistema collettivo in Italia ad avere le certificazioni di qualità ISO 9001 e ISO 14001. È punto di riferimento per la grande distribuzione (Gdo) e tratta tutte le tipologie di Raee. www.ecolight.it.




Leroy Merlin – È un’azienda della Distribuzione Moderna specializzata nell’abbellimento, manutenzione e ristrutturazione di casa e giardino. Arrivata in Italia nel 1996, Leroy Merlin annovera ad oggi 47 punti vendita distribuiti su tutto il territorio nazionale per un fatturato di oltre 1 miliardo di euro. Offre lavoro a circa 6.000 collaboratori, per il 99,3% azionisti del Gruppo stesso. Leroy Merlin infatti orienta le proprie scelte strategiche sulla centralità della persona, finalizzando l’attività dell’impresa alla creazione di valore aggiunto per i cittadini, i collaboratori e per le generazioni future, avendo come missione il miglioramento del loro habitat. www.leroymerlin.it

User Rating: Be the first one !

Autore Max

Check Also

prima-colazione

Prendi appuntamento con la prima colazione

La prima colazione è un pasto importantissimo: l’abitudine a consumarla si associa a un migliore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *