Modern technology gives us many things.

Una Sana Alimentazione

229

- Advertisement -

Un’Alimentazione e attività fisica

Una Sana Alimentazione – Gli alimenti forniscono al nostro organismo l’energia per crescita, movimento e funzionamento. Per ottenere una buona salute, prevenire malattie cronico-degenerative e malnutrizione e  mantenere un ottimale rapporto tra peso e statura dobbiamo mantenere in equilibrio:

 ATTIVITÀ FISICA ed ALIMENTAZIONE

L’attività fisica deve essere praticata quotidianamente per almeno 1 ora.
Quando si parla di attività fisica, non si deve pensare solo a sport o fatica. Le attività che favoriscono l’utilizzazione del tessuto adiposo e una buona salute sono quelle che possiamo praticare ogni giorno: andare a piedi, in bicicletta, con pattini o skate, fare una passeggiata con il cane, ballare, usare le scale al posto dell’ascensore (soprattutto in salita), saltare la corda, giocare con amici a bandiera, a nascondino…Per ridurre la sedentarietà: limitare al massimo ad 1 ora il tempo passato davanti a televisione, computer e videogiochi!!
L’ALIMENTAZIONE è bene sia varia ed equilibrata e suddivisa in 5 pasti:

  • 1 Colazione:  tutti i giorni, sostanziosa, è il carburante per la mattinata, l’attività scolastica e il gioco.

Può essere semplice ma deve essere completa:
Latte parzialmente scremato o yogurt parzialmente scremato + fiocchi d’avena, cereali pronti, fette biscottate, pane integrale con marmellata o muesli, plum cake, biscotti, torta tipo margherita o con yogurt/crostata con marmellata  + frutta fresca  o eventualmente spremuta di arancia

  • 2  Spuntino: al mattino fornisce il 5% delle calorie, per non arrivare troppo affamati al pranzo. 
  • 3 Merenda a metà pomeriggio: fornisce il 10% delle calorie per non trascorrere troppo tempo a digiuno tra i due pasti principali.
  • 4- 5  Pranzo 40% delle calorie, Cena 30% delle calorie: per assicurare un corretto apporto di tutti i nutrienti devono essere presenti carboidrati, proteine, lipidi e molte fibre. Due possono essere gli schemi da seguire ricordando che Il piatto unico o piatto completo ha numerosi vantaggi: è saporito e accompagnato da verdura e frutta, aiuta a costruire pranzi e cene nutrizionalmente molto corretti

COME SCEGLIERE GLI ALIMENTI:

  • LATTE E YOGURT parzialmente scremati
  • PASTA/RISO/FARRO/ORZO pasta grano duro/integrale/riso parboiled, cotti al dente.
  • PANE  max 1/2 panino/pasto. Pane integrale o preparato con farina  tipo 1.
  • CARNE pollo, coniglio, tacchino, vitello, manzo magro, maiale magro.
  • PESCE fresco o surgelato, preferire il pesce azzurro; crostacei e molluschi saltuariamente.
  • LEGUMI sempre associati ai cereali. Non sono contorno ma un’alternativa a carne, pesce, uova e formaggi.
  • FRUTTA DI STAGIONE non frullata o passata, 2-3 volte al giorno.
  • VERDURA DI STAGIONE fresca o surgelata, non frullata o passata, 2 volte al giorno; le patate sono da limitare.
  • CONDIMENTI da preferire l’olio extravergine d’oliva.
  • AROMI E SPEZIE a piacere limitando solo il sale.
  • COTTURA in umido, al vapore, al forno, al cartoccio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.